Time Out

Momento por la Paz

time out momento per la pace

Di fronte alle incessanti guerre, ai conflitti, alle violenze e alle ingiustizie imperanti, il “Time-out” vuole tessere intorno al mondo una fitta rete di pace con migliaia di “nodi-persone” che tutti i giorni, alle ore 12.00 di ogni fuso orario, si fermano per un minuto di silenzio, di preghiera o riflessione sulla pace. 
Pratica proposta da Chiara Lubich nel 1991 durante la guerra del Golfo per dar vita ad una “catena umana” che lega e abbraccia tutto il mondo.

Proposta di riflessione
Uniti a migliaia di ragazzi, giovani e adulti di tutti i Paesi del mondo, chiediamo la pace in ogni nazione della terra, specialmente per … (citare i Paesi in guerra), dovunque regnano la violenza e le ingiustizie, e nel cuore di ogni uomo.
Ci impegniamo a far nostra la Regola d’oro: “Fai agli altri quello che vorresti fosse fatto a te” per portare la pace là dove
viviamo e costruire un mondo unito.

PAZ

promotori del progetto

AMU Azione per un mondo unito
New Humanity per un mondo unito
teens4unity Ragazzi per l’unità

login staff

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.