Un cammino per la pace

importanteImportanza

In un contesto segnato da numerose sfide quali le nuove ricchezze e le dilaganti povertà, l'apparente perdita di ideali, l'individualismo diffuso, la globalizzazione con le molteplici conseguenze economiche e sociali, in particolare nelle relazioni interpersonali, interculturali e interreligiose, crediamo decisamente nella necessità di un pedagogia della Pace, basata sulla coerenza tra teoria e pratica, tra principi e azioni, valori ed esperienze.

Anno 2016-2017

Crediamo nelle necessità di un'affermazione della cultura della pace, l'unica che possa rispettare e rispondere alle domande più vere e profonde di tutti e di ciascuno, nell'impervio cammino verso la fraternità universale.

Il fanciullo deve essere protetto contro le pratiche che possono portare alla discriminazione razziale, alla discriminazione religiosa e ad ogni altra forma di discriminazione. Deve essere educato in uno
spirito di comprensione, di tolleranza, di amicizia fra i popoli, di pace e di fratellanza universale, e nella consapevolezza che deve consacrare le sue energie e la sua intelligenza al servizio dei propri simili.

Principio X
Dichiarazione dei Diritti del Fanciullo - UNICEF 1959

promotori del progetto

AMU Azione per un mondo unito
New Humanity per un mondo unito
teens4unity Ragazzi per l’unità

login staff

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.